Read Il Sigillo di Lucifero - V capitolo saga "La Croce della Vita" by Valentina Marcone Online

il-sigillo-di-lucifero-v-capitolo-saga-la-croce-della-vita

“Quando ero piccola mia nonna mi diceva che i soldi non fanno la felicità, che le cose importanti non si possono comprare e io ci credevo. Poi sono cresciuta e mi sono accorta che è una grande scemenza: ‘a chi tant e a chi nient’!Scusate se parlo una schifezza, mi sto impegnando a parlare come si deve, ma non è facile, povera Deva, prima o poi mi manda a quel paese, non so“Quando ero piccola mia nonna mi diceva che i soldi non fanno la felicità, che le cose importanti non si possono comprare e io ci credevo. Poi sono cresciuta e mi sono accorta che è una grande scemenza: ‘a chi tant e a chi nient’!Scusate se parlo una schifezza, mi sto impegnando a parlare come si deve, ma non è facile, povera Deva, prima o poi mi manda a quel paese, non solo mi ha invitato a casa sua, ma ha evitato pure che il fidanzato mi facesse la pelle.Pare tutto sistemato no? Nonna me lo diceva sempre che avevo il diavolo in corpo, ma io non gli credevo; ero sfrenata, ma ero brava, mica potevo avere a che fare con Lucifero in persona?Peccato che Nonna avesse sempre ragione.”Quinta parte della saga Paranormal Romance “La Croce della Vita”, con “Il Sigillo di Lucifero” una nuova inquietante ombra incombe sulla furia Deva e i fratelli Sincore. A fare luce sul mistero sarà proprio la nuova ospite della famiglia: la bizzarra ma affascinante vampira Paine....

Title : Il Sigillo di Lucifero - V capitolo saga "La Croce della Vita"
Author :
Rating :
ISBN : 9788898754847
Format Type : ebook
Number of Pages : 140 Pages
Status : Available For Download
Last checked : 21 Minutes ago!

Il Sigillo di Lucifero - V capitolo saga "La Croce della Vita" Reviews

  • Ornella Calcagnile
    2019-06-01 12:19

    Recensione completa su Peccati di PennaContinuo con la lettura della serie La Croce della Vita, questa volta la protagonista non è Deva ma Paine, una giovane vampira dai modi molto rudi, una ragazza grezza, sboccata, poco acculturata, ma che a me sta simpatica da morire, molto più di Deva.La narrazione rispecchia perfettamente la personalità di Paine, il suo modo di esprimersi, e per questo la lettura risulta un po' ruvida. In un primo momento questa originalità di stile, che si pone l'obiettivo di essere tutt'altro che forbito, è piacevole e vivace ma, poi, risulta pesante, lo avrei alleggerito con il passare del tempo, di pari passo con gli insegnamenti impartiti a Paine dai Sincore....continuaBlog | FB |Twitter | IG 1| IG 2 |Tumblr | Pinterest

  • Toglietemi tutto, ma non i miei libri
    2019-06-12 16:14

    Quando ho preso in mano il libro e ho visto che era narrato non da Deva ma da Paine ho storto un po' il naso ma poi, man mano che leggevo, devo dire, mi sono abituata e anche un po' affezionata a questo nuovo personaggio.Soprattutto ho amato il legame tra Paine e Michele, i loro battibecchi, il vedere questi due vampiri opposti avvicinarsi e creare un legame.Insomma, anche questo quinto capitolo, mi è piaciuto molto, forse, soprattutto per la sua narrazione veloce, per la sua brevità.